Media

Media per le masse

Ci piace fare le cose semplici: utilizziamo i nostri media per sviluppare servizi editoriali e progetti di comunicazione ad hoc, tagliati e soppesati sulle esigenze del cliente, che non deludono mai il nostro target giovane e sgamato.

Zero Magazine

Dal 1996 ZERO Magazine racconta le città attraverso eventi, luoghi e persone, riferendosi a un target urbano, 20-40 anni, che vive tra Milano, Roma, Torino, Bologna, Firenze, Napoli, e i capoluoghi del Veneto e ad Istanbul.

Una copertina bellissima

Uniche per le particolari lavorazioni cartotecniche e il loro linguaggio irriverente, le copertine di ZERO MAGAZINE sono feticcio di collezionisti seriali, nonché un esempio di massima adattabilità alle esigenze di qualsaisi progetto commerciale.

Contenuti Indipendenti

ZERO pubblica la sua verità, parla bene di chi fa bene e ti spiega come le persone, i luoghi e le mode cambiano e perchè. ZERO è indipendente dal 1996, è cresciuto insieme alla vita notturna delle città in cui è distribuito, è sopravvissuto alla rucola e ai cocktail di gamberi, al sushi e agli hamburger, alla vodka, al gin e al vermouth. ZERO alla fine, ce la fa sempre.

Il Circuito Zeroteche

815 punti di distribuzione selezionati e aggiornati per seguire le mode e gli interessi dei lettori. 2 differenti formati di ZEROTECHE originali e personalizzati da giovani creativi: da terra contenente 400 copie, e da banco con 120 copie. Il posizionamento strategico delle ZEROTECHE le porta in luoghi con una capienza mai superiore alle 400 persone, per garantaire la visibilità e la reperibilità del Magazine. ZERO è quell’amico che ti dice cosa c’è da fare la sera e che ti da dello sfigato se stai a casa!

Chi siamo? Dove andiamo? Quanto costa?
ZERO.EU risponde quotidianamente ai quesiti fondamentali della vita metropolitana.

Mappando luoghi e persone che producono eventi e relazioni. Intrattenimento, eventi, cultura e creatività per oltre 150.000 utenti unici che ogni mese scelgono il nostro sito. Canali verticali sulle città sono suddivisi in un calendario dedicato ai principali eventi di musica, cultura e notte e in un database con la recensione dei migliori bar e ristoranti. Canali speciali raccontano da anni le sagre, i festival estivi, il fuorisalone e tutti gli eventi branded che influenzano le città.

Zero Magnetic

ZERO Magnetic è una particolare tecnica di affissione, brevettatta da Edizioni ZERO che mantiene lo ZERO Magazine sospeso su una lastra metallica grazie ad una calamita incollata in quarta di copertina.

Tra i pregi di questo media c'è la spettacolarità del layout espositivo, l'alternativa dell'incontro tra giornale e lettore e infine la possibilità di raggiungerlo in luoghi di passaggio particolarmente frequentati. ZERO Magnetic è stato sperimentato nelle fermate della metropolitana di Roma e Milano e sulle vetrine dei retail Diesel , RayBan e Onitsuka in tutte le città del network ZERO.

Zero Guide & Speciali

I luoghi più significativi e non convenzionali presenti sul territorio italiano, fenomeni sociali correlati al divertimento e all'intrattenimento, percorsi tematici o generazionali: le guide e gli speciali di ZERO raccontano come vivere e sopravvivere alla routine quotidiana, in città, in campagna e a volte anche al mare. ZERO progetta e produce prodotti editoriali online, mobile e di carta sulle esigenze uniche di ciascun cliente. Le guide e gli speciali possono infatti essere stagionali, georeferenziati per contenuti e o per distribuzione. ZERO applica a questi progetti gli standard editoriali e grafici del suo marchio, collaborando con ambassador, scrittori, illustratori, fotografi e creativi locali selezionati per ogni contenuto.

Format ZERO

ZERO sperimenta e utilizza come media una serie di Format live che trasformano, sviluppano e trasportano il lavoro giornalistico dalla redazione in luoghi istituzionali nelle città in cui opera, rendendolo pubblico e condiviso. I Format ZERO mettono in luce le produzione culturali, i fenomeni sociali e le innovazioni della comunicazione operando una scelta trasversale tra istituzioni, aziende e singoli producer e dando loro uno spazio all'interno del quale raccontarsi in incontri, perfomance live, workshop, lecture.

I Format ZERO sono residenze temporanee che hanno generato partnership e marchi indipendenti come nel caso di OPEN con VODAFONE presso la Triennale di Milano; di Zero Design Festival con Red Bull, Samsung, SanCarlo e POLI.design presso il Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano; di Zero Istanbul Design Guide con MINI presso il Borusan Museum di Istanbul oppure delle residenze della redazione a Napoli presso l'Accademia di Belle Arti e a Milano alla Fondazione Pomodoro di Milano.

ZERO App

il tipico stile ZERO, gratuita e a portata di touch: una selezione accurata di indirizzi, appuntamenti e suggerimenti geolocalizzati per vivere al meglio l’offerta di intrattenimento delle città del network.

Servizi per le genti

Conosciamo le nostre città, stiamo tra le persone che fanno le cose, possiamo farti entrare e uscire dal giro giusto, quando e come ti serve... ZERO è la città.

Feature

Art Direction

Dal cucchiaino alla città: ZERO cura ogni dettaglio grafico e stilistico dei suoi progetti, a partire dalle iconiche copertine dello ZERO Magazine, fino alla produzioni di campagne multimedia, che dalla carta si diffondono come i gattini su youtube, in metro o nei più importanti luoghi dedicati all’intrattenimento e alla cultura in città. Per sviluppare il suo approccio unico ed originale ZERO collabora da anni con creativi giovani ed inediti, prima che diventino delle star della rete.

Feature

Branding

ZERO coccola i valori della marca come un cucciolo indifeso, adattandosi alle regole corporate più austere. ZERO fa dialogare i suoi clienti con i suoi lettori, avvicinando il brand al consumatore, in un modo che più semplice non si può: facendo divertire tutti, grandi e piccini.

Feature

Contents

ZERO conosce quello di cui scrive, mangia quello di cui scrive, beve quello di cui scrive. Ovvio, non dice tutta la verità, ma lo fa con grande onestà. ZERO è la guida non ufficiale per raccontare quello che c’è di nuovo in città, senza doverlo cercare, perchè già lo fa, tutti i giorni.

Feature

Live

ZERO vuole divertirsi e fare divertire, e non esiste modo migliore di imparare se non conoscendosi. Da anni ZERO affianca le attività di ricerca e le pubblicazioni con eventi live in cui si confronta e conosce le città in cui opera, le persone che fanno le cose e le cose che hanno fatto le persone. :-)

Feature

Online & Mobile

ZERO è stato il primo amico di Tom su MySpace e l’ultimo ad abbandonarlo, perchè su ZERO ci puoi contare sempre, anche in rete. ZERO sviluppa progetti editoriali integrati tra carta e digitale, coinvolgendo community e follower provenienti dai principali social. ZERO.EU è il punto di riferimento per organizzare una gita, una serata, un appuntamento, un week-end, ..., in città. Un po’ Time-Out, un po’ TripAdvisor, un po’ Youtube e tanto Soundcloud: con click non ne esci più

Feature

Paper & Print

ZERO combina l’ossessione per il più piccolo dettaglio grafico con un sapere (carto)tecnico unico. Lavorando su un formato più tascabile di tanti smartphone, ZERO Magazine può trasformarsi in un oggetto parlante, che comunica con la forma, le texture, il profumo, capace di interagire, stupire e soprattutto divertire.